Resta in contatto

Calciomercato

Capo scouting Atalanta: “Malinovskyi seguito da anni, Kulusevski…”

atalanta

Davide Cangini ha svelato il segreto per scovare talenti nel calcio internazionale come Malinovskyi e Kulusevski, invidiati da tutti

L’intuito per acquistare Malinovskyi e scoprire Kulusevski, permettendo poi al Parma di lanciarlo sul palcoscenico di Serie A. Al Wyscout Forum 2019, il capo scouting Atalanta Davide Cangini ha svelato a Sky Sport i segreti del club nerazzurro nella ricerca dei propri talenti “Non scomodiamo paragoni importanti, l’Ajax é una scuola così come il modello Atalanta sta dando i propri risultati. Dobbiamo proseguire su questa strada e continuare la nostra crescita, che ci sta dando tante soddisfazioni”.

MALINOVSKYI. “Malinovsky lo seguivamo da quattro-cinque anni. Per convincerti realmente di acquistare un giocatore, devi averlo visionato per tanto tempo. Lui ha fatto un percorso importante in Belgio, ha fatto ottime partite a livello europeo e con la Nazionale, così abbiamo ritenuto opportuno fare questo investimento che corrisponde al livello attuale dell’Atalanta. Visioniamo più di 200 partite dal vivo all’anno, poi usufruiamo anche di WyScout che ci permette di essere presenti in ogni momento anche in paesi come il Sud America. Altri campionati invece li seguiamo più dal vivo per questioni logistiche”.

KULUSEVSKI. “Kulusevski sono stati bravissimi nel reparto Scout del settore giovanile. É un calciatore completo che ha fisicità, forza tecnica. Si sta mettendo in mostra in un campionato importante ma deve restare con i piedi per terra. Per certi ruoli non puoi prescindere da un discorso fisico e atletico, il calciatore al giorno d’oggi deve essere un atleta con un ottimo livello qualitativo, quindi la tecnica resta fondamentale. E’ chiaro che per accompagnare la crescita importante che ha avuto la squadra bisogna cercare giocatori di livello sempre maggiore. E’ uno stimolo anche per noi di fare scelte giuste per aumentare il nostro livello qualitativo e non sbagliare. Rispetto al passato la percezione che si ha dell’Atalanta è cambiata, il nostro appeal è cresciuto”.

30 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
30 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Un ottimo inizio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Forse se trovasse più fiducia da parte del mister renderebbe di piu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Per me è un gran calciatore ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

È l’uomo che può far fare il salto di qualità alla squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

E forte però gioca troppo poco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Si può giudicare dopo che ha fatto dieci partite di fila..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Bravo…e ancora non si è visto tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Buono… Però dovrebbe avere più minutaggio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Unico commento è per i 295€ a biglietto senza ridotti per il 23/11

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

E il più forte e se gioca lo dimostrerà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Se giocasse magari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Fortissimo, ma difficile da mettere in campo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Forte. .Lo farei giocare di più. .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Finora a dimostrato di essere un ottimo elemento

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Secondo me il più forte che abbiamo in rosa. Personalità da vendere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

è qui anche per sua volontà ed è l’ultimo giocatore che il Genk avrebbe voluto “perdere”.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Io lo vedo davvero bene tecnicamente ma moolto meno tatticamente..troppo spesso testa bassa e quasi sempre 1-2 tocchi di troppo. Troppo poco decisivo nelle chance che ha avuto. Non mi meraviglio non trovi troppo spazio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Ho letto che tutti ne parlano bene per me è troppo discontinuo e quando tira in porta il più delle volte non la vede

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Sicuramente è il calciatore più forte e completo dell’Atalanta, se giocasse con continuità già dal prossimo campionato sarebbe appetibile dalle migliori squadre europee.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Buono. Ha sbagliato la partita con la Samp. Capita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

non diamo giudizi affrettati, sono convinto che non abbiamo ancora visto il vero Ruslan

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Più bravo con la sua nazionale che con la Dea. Dovremo aspettare….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

A giudicare dalla velocità con cui si é inserito (praticamente da subito) nella nostra realtà non posso che essere soddisfatto, si vede che ha personalità da vendere e buona tecnica, con il tempo imparerà a migliorare quello che il Gasp vuole da lui,a me questo piace da matti,forza Dea ????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Diamogli tempo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Gran bel giocatore che ancora non si è espresso al 100% anche se si è inserito piuttosto bene .
Potrebbe giocare di più ma il nostro mister lo conosciamo , l’inserimento di ogni giocatore in rosa è avvenuto gradualmente, col passare del tempo i minuti in campo andranno ad aumentare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

10 partite 0 gol 2 ammonizioni 1 espulsioni media voto non arriva neppure alla sufficienza e dite ottimo giocatore e acquisto??? Ma fatemi il piacere siete coerenti con voi stessi! Avesse fatto lo stesso in una BIG INTER NAPOLI JUVE avreste detto di tutto e di più su di lui!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Il centrocampista più forte d Europa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Deve giocare di più e migliorare per me bravo il rigore calciato contro il Manchester partita di andata una esecuzione di rara bellezza credo il miglior rigore che ho visto calciare in cinquantanni che vedo calcio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Deve giocare più x la squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Molto forte

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Anche io ho cominciato a seguire la dea in coppa delle coppe e da allora nn ho più smesso di seguirla nonostante le bufere di calcioscommesse. Mondo..."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Ciao mister sono ambo amboni francesco mi hai allenato a Verdello in Eccellenza ti ricordi sei grande un abbraccio"
bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "Un vero tifoso della Dea sa perfettamente che si chiama "V"alter !!!"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato