Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Conte: “L’Atalanta sta facendo qualcosa di straordinario, è forte”

conte

Tanti i meriti riservati alla squadra ospite da parte del tecnico dell’Inter, che non è riuscito a guadagnare 3 punti

Il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha parlato così a fine gara ai microfoni di Dazn del pareggio strappato dai nerazzurri milanesi contro l’Atalanta: “Affrontare questa partita senza quattro elementi significa tanto, contro una squadra fatta di intensità e forza fisica e con giocatori strutturati, rispetto all’anno scorso l’Atalanta è andata avanti, sta facendo qualcosa di straordinario, è una squadra moto forte, noi abbiamo fatto il possibile per vincerla”. 

NON VOGLIO DEFEZIONI. “I ragazzi sono eccezionali, spero solo di non avere defezioni perché ogni volta che ne abbiamo un paio diventa problematica la situazione, oggi c’era Barella con un affaticamento al polpaccio ed eravamo tiratissimi. Stiamo tirando fuori tutto in una situazione non semplice”.

SENSI. “Abbiamo portato intensità contro una squadra che lavora da quattro anni con lo stesso allenatore e ha giocatori specifici per questo gioco presi dal mercato, noi è solo da sei mesi che balliamo. Sensi vuole ritornare in condizione, sono contento perché ha fatto 70′ in una partita molto fisica e intensa, abbiamo ritrovato un giocatore importante, piano piano tornerà a regime per il Sensi di inizio stagione”. 

ATALANTA. “Con l’Atalanta diventa difficile gestire il risultato, loro giocano con un’intensità molto alta, hanno questo marchio, è una squadra forte con una rosa forte che negli anni ha migliorato ulteriormente la rosa. Noi abbiamo iniziato un percorso, avere 11 punti in più di una squadra forte non è poco”.

29 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News