Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La sorpresa croata: Sutalo è pronto

Tra chi lo dipinge come allievo di Toloi e chi come erede di Mancini, il difensore in questi giorni sta ricevendo grandi complimenti per quanto fatto in campo

Dopo aver trascorso metà campionato a osservare, dalla panchina, le dinamiche della squadra rivelazione e le mosse di mister Gian Piero Gasperini, il difensore dell’Atalanta Bosko Sutalo è entrato in partita e si è rivelato uno dei migliori in campo nella gara, durissima, contro il Milan. 

LE SUE DOTI. Se infatti contro la Star Ibrahimovic ha fatto bella figura Mattia Caldara, il ventenne difensore croato, al sesto gettone di presenza, è entrato nel secondo tempo al posto di Toloi e si è dimostrato pronto per i grandi palcoscenici. Come riporta L’Eco di Bergamo, l’infortunio per l’edema allo scafoide del piede destro sembra ormai un ricordo lontano, Bosko è reattivo di gamba e di testa e ha grande capacità di concentrazione. Adesso continuerà a studiare dal suo maestro Toloi e aspettare il suo turno nelle retrovie della panchina, ma sogna un futuro ‘alla Mancini’.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News