Resta in contatto

News

I tiri dalla distanza non piacciono alle Big, ma la Dea…

malinovskyi

Malinovskyi ci prova su punizione- e spesso fa centro- de Roon qualche volta tenta cannonate da fuori, ma sono eccezioni

I tiri dalla distanza, caviglia bloccata, svincolo dell’anca, pallone che arriva privo di rotazione all’angolo basso, si vedono sempre meno nel nostro campionato di Serie A. Se in Europa però si sono quasi estinti, in Italia resistono con qualche eccezione.

La Juventus, per esempio, ha segnato soltanto due volte con conclusioni da fuori area, con Danilo e prima ancora con Federico Chiesa proprio contro l’Atalanta. Il tiro da lontano però è un’opzione che, come riporta La Gazzetta dello Sport, non viene tenuta in considerazione nemmeno troppo dalla squadra bergamasca. Bassa la percentuale dei tiri da lontano dell’Atalanta, 30,37%, e questo nonostante mister Gasp possa contare su tiratori scelti del calibro di Ruslan Malinovskyi, Josip Ilicic e Luis Muriel, che se la cavano piuttosto bene dal limite.

DEA LA MIGLIORE. Questo perché le grandi squadre, tra cui la Dea, che dominano le partite, arrivano con discreta disinvoltura in area di rigore senza bisogno di tentare la sorte da lontano. Inoltre  l’incidenza dei gol su conclusioni dalla distanza è risibile: appena sei squadre superano il 5% nel rapporto tra tiri tentati e gol, nessuno arriva sopra il 9% : l’Atalanta è la migliore, con l’8,53%. Perché quindi non provare di più?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Ho avuto il piacere di averlo avuto prima come compagno poi come mister a fine carriera nell'OLBIA serie C. Che dire li capì fino in fondo il..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Io ragazzino delle giovanili ..lui già capitano della prima squadra...ma due matti da legare...bei tempi!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Incontrato casualmente il giorno di Atalanta Shakhtar Donestsk (era il 1 ottobre 2019) stavo nei paraggi di casa mia e stavo per dirigermi verso..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Era tifoso Viola"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Altro da News