Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La Lazio vince a Venezia: sale a -7 dal quarto posto

Lazio

Bella vittoria della Lazio sul difficile campo del Venezia: i biancocelesti di Sarri salgono a 31, a -7 dal quarto posto occupato dall’Atalanta

Si sono giocate le prime due sfide del pomeriggio di Serie A: vince la Lazio sul campo del Venezia, una partita difficile e molto combattuta. Pronti, via e i biancocelesti sono già in vantaggio grazie al gol di Pedro, ma alla mezz’ora arriva il pareggio di Forte, di testa su assist di Aramu. In avvio di secondo tempo il gol di Acerbi, poi tentativo d’assedio da parte dei padroni di casa, che nel recupero restano in dieci a causa dell’espulsione di Tessmann e subiscono il terzo gol biancocelesti, firmato da Acerbi.

Nell’altra sfida, tra SassuoloBologna, sono i rossoblù di Mihajlovic a centrare la vittoria, con un netto 3-0. Due gol nel primo tempo, di OrsoliniHickey, prima del sigillo di Santander al novantacinquesimo. Cosa dice la classifica? La Lazio sale a quota 31, a -7 dal quarto posto occupato dall’Atalanta. Il Bologna, invece, sale a 27 e si mette in corsa per il settimo posto.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News