Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie A: no al tesseramento dei giocatori ucraini e russi

Serie A

Le motivazioni sono di natura strettamente sportiva. Anche la Premier League si muove in questa direzione

La Serie A fa marcia indietro. Nei giorni corsi si era diffusa la notizia della possibilità, anche per le squadre del massimo campionato nazionale di tesserare calciatori provenienti dall’Ucraina e dalla Russia. Ora, però, sembra esservici stata una svolta in direzione opposta. La Lega Serie A, infatti, avrebbe deciso di non allinearsi alle posizioni di Fifa e Uefa. Secondo quanto riferito dal TMW, alla base della decisione ci sarebbero delle ragioni di natura sportiva, vale a dire la volontà di non compromette la regolarità di un campionato alterando gli equilibri a poche giornate dalla fine. La stessa cosa ha fatto la Premier League, mentre la Liga spagnola ha seguito le indicazioni di Fifa e Uefa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News