Resta in contatto

News

L. Percassi: “Ilicic ha fatto tanto, ma forse è il momento di separarsi”

Altri contributi interessanti provenienti dall’Ad nerazzurro

Ha regalato altri contributi interessati, oltre a quelli già riportati (LEGGI QUA) in chiave mercato da Zingonia Luca Percassi.

DIFENSORI  “Per ora numericamente siamo messi bene, abbiamo Okoli, sta stupendo tutti, credo che diventerà un grande giocatore, l’Atalanta i giocatori li ha, non c’è un buco da colmare”.

ZAPATA E MURIEL  “Per me rimarranno all’Atalanta, l’Atalanta vuole rinforzarsi, come sempre è giusto che ascolti le offerte che possono arrivare, ma riteniamo questi due giocatori fondamentali”.

ILICIC  “È un giocatore che per l’Atalanta ha fatto tantissimo, ha ricevuto tantissimo ma a volte le storie possono finire, con grande franchezza, forse si è capito che era arrivato il momento di intraprendere strade diverse nel rispetto delle storie e dei rapporti, questa è la situazione. Josip è un ragazzo a cui vogliamo un gran bene”.

SODDISFAZIONE SUL MERCATO “La soddisfazione dei dirigenti non si misura mai durante una sessione di mercato, ci sono sempre tante variabili, quello che posso dire è che l’Atalanta come società vuole investire e lo sta facendo, a volte gli sforzi non vengono sottolineati come si dovrebbe, ma sono straordinari e nel rispetto della nostra storia. C’è un impegno assoluto, poi il campo a volte ti premia, a volte no. Ma è un mercato molto complicato, tutti i giorni ti può stupire, partiamo da una squadra che non ha perso titolarissimi. Vediamo cosa succederà ma vogliamo rinforzarci”.

INVESTIMENTI SU DEMIRAL E EDERSON “L’Atalanta ha investito oltre, sono cifre significative. Ci aspetta una stagione molto complicata, è una stagione anomala che parte presto, avrà uno stop una ripartenza, l’Atalanta deve fare l’Atalanta, dobbiamo conquistare tutto col lavoro. L’Atalanta non nasce come una star, ma come una provinciale: non abbiamo altri strumenti se non quello di lavorare”.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News