Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Hojlund ha un futuro grandioso davanti a sé”

gasperini atalanta

Il tecnico dell’Atalanta ha analizzato il successo ottenuto in casa del Monza e ha esaltato le doti dell’attaccante danese

Non può mancare il sorriso sul volto di Gian Piero Gasperini che si gode il primato in classifica della sua Atalanta. Dea che però non è partita benissimo. Ecco il suo commento a Dazn: “Il Monza ci ha aggredito con velocità, abbiamo rischiato nei primi minuti e poi siamo venuti fuori. Soprattutto nella ripresa abbiamo accelerato”.

SUL PRIMATO. “Non è mai successo nella storia dell’Atalanta di essere primi dopo cinque giornate. E’ un premio per tutti questi ragazzi. E’ una cosa molto bella per noi e per la gente, cercheremo di tenere questo primato il più a lungo possibile”.

SUL FUTURO. “I tifosi si godano questo momento grandioso, noi sappiamo dove dobbiamo migliorarci e prepararci per affrontare le prossime sfide, c’è grande disponibilità da parte di tutti. Abbiamo delle variabili che funzionano e abbiamo margini di miglioramento”. 

SULLA SQUADRA. “Per me l’importante è che si facciano dei gol. Purtroppo l’anno scorso abbiamo smesso di segnare per un lungo periodo, i gol li abbiamo sempre presi. Piace fare gol in più? Mi piace anche non prenderli. L’importante è l’efficacia della squadra. Questa è una squadra che può giocare in contropiede, ha la velocità che può sfruttare con alcuni elementi quindi giochiamo così”.

SU HOJLUND. “Hojlund? Siamo stati convinti sin dai primi allenamenti che ha delle qualità buone per essere un ragazzo di 19 anni. Bisogna lavorare, è un ragazzo sveglio, ha un futuro grandioso davanti a sé. E’ un giocatore vero e spero di aiutarlo a crescere”. 

 

30 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News