Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gazzetta: “Harakiri Musso, la Dea tradita dai singoli”

All’Atalanta non basta la rete del vantaggio firmata Demiral, il nuovo primato solitario dura soltanto pochi minuti

“Alla Cremonese adeguarsi al momento non sarebbe bastato se errori singoli e anche collettivi dell’Atalanta non l’avessero aiutata prima e dopo il gol dell’1-0. E soprattutto per la rete dell’1-1. Prima quando Okoli ha cancellato il quinto gol di Koopmeiners, toccando inutilmente con la mano la solita punizione corrosiva dell’olandese. Che l’aveva segnata 10’ (preziosi) minuti prima che Demiral, sempre su suo radente, facesse altrettanto con un colpo di testa dei suoi. E’ stato lì che l’Atalanta si è tradita ed è stata tradita. Mea culpa numero uno: resistere in vantaggio solo per 4’ – quando era lecito immaginare grandi spazi per chiudere la partita sugli sbilanciamenti avversari – dopo un’azione nata, appunto, come propria potenziale ripartenza. In quel batti e ribatti che ha portato al tiro Ascacibar e all’harakiri Musso c’è stata anche un po’ di sfortuna, ma forse non la morsa feroce di chi ha appena azzannato una preda rara come un primato esclusivo”. Questo uno stralcio del focus presente oggi su ‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola.

MUSSO“Quella goffa respinta in bagher di Musso che ha sorpreso tutti (compreso Okoli), ma non Valeri, rapidissimo a timbrare l’1-1. Da quattro partite il portiere portava punti, ieri ne ha tolti due”.

36 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

36 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News