Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Un anno fa la vittoria sullo Young Boys, fu decisivo Pessina

Fu l’unica vittoria della fase a gironi

Un anno fa esatto l’Atalanta battè lo Young Boys grazie ad un ficcante inserimento di Matteo Pessina attorno alla metà della ripresa. Fu l’unica vittoria del girone, poi chiuso a sei punti al terzo posto.

 

ATALANTA-YOUNG BOYS 1-0

Marcatore: 23′ st Pessina

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta (45′ st Pezzella), De Roon, Freuler (45′ st Koopmeiners), Gosens; Malinovskyi (30′ st Muriel), Pessina (30′ st Pasalic); Zapata.
A disposizione: Rossi, Sportiello, Lovato, Scalvini Maehle, Ilicic, Miranchuk, Piccoli.
Allenatore: Gasperini.

YOUNG BOYS (4-3-2-1): Von Ballmoos; Hefti (38′ st Maceiras Pralong), Camara, Lauper, Garcia; Aebischer (38′ st Spielmann), Martins Pereira, Sierro (24′ st Mambimbi); Nagamaleu, Elia (21′ st Rieder); Siebatcheu (21′ st Kanga).
A disposizione: Burgy, Faivre, Jankewitz, Laidani, Sulejmani.
Allenatore: Wagner.

ARBITRO: Felix Brych (GER)

Ammoniti: Zappacosta (A); Sierro (Y).
Recupero: 1′ pt, 4′ st.

 

 

 

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News