Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Condò: “Il cambio di stile si spiega dai poteri a Koopmeiners”

condò

Concorde con Bergomi anche Paolo Condò

Paolo Condò si aggiunge alle parole di Bergomi di ieri a Sky con l’editoriale odierno pubblicato su La Repubblica: “Il potere è passato a Koopmeiners, che parte venti metri più indietro ma fa viaggiare la palla (e i contropiedisti) a ben altra velocità”.

“Ha la miglior difesa, e il suo cambio di stile si spiega col cambio di leader: dopo che Malinovskyi- puntualizza il giornalista triestino – non è riuscito a surrogare in pieno la classe sulfurea di Gomez e Ilicic”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News