Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Filisetti: “La Lazio non ha dato riferimenti all’Atalanta”

filisetti

Il doppio ex della gara di domenica Daniele Filisetti, bergamasco doc ancora oggi residente a Nembro, ha parlato a Lazio Style Radio della gara giocata domenica: “Mi sono divertito tantissimo, ero da solo in casa e gridavo, esultavo, sbraitavo: sembravo un cretino. La Lazio non ha sbagliato niente, neanche un passaggio. Domenica sembrava veramente una squadra di Maurizio Sarri, il vero e proprio Sarrismo. Giocare senza Immobile ha favorito molto di più il fraseggio, non ha concesso punti di riferimento all’Atalanta, soprattutto perché i giocatori davanti erano tutti molto tecnici e i difensori facevano difficoltà a marcarli. Poi non puoi rinunciare a un giocatore da trenta gol all’anno. Era da tre o quattro anni che non vedevo l’Atalanta così tanto in difficoltà”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News