Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Troppa frenesia della ripresa. Bene Zapata e Mali”

gasperini

Il tecnico dell’Atalanta mostra molta amarezza nelle dichiarazioni del post-partita

Decisamente amareggiato, Gian Piero Gasperini prova ad analizzare la sconfitta subita a Lecce. Ecco le sue principali dichiarazioni rilasciate a Dazn.

SUL MATCH. “Nel secondo tempo c’è stata troppa frenesia, ci siamo adeguati a questo agonismo e al gioco individuale. Abbiamo rinunciato a giocare con i passaggi, abbiamo creato troppo poco. Ci sono molte squadre che giocano come il Lecce, se non esci bene hai dei vantaggi. Nel primo tempo abbiamo creato qualche buona opportunità poi abbiamo compromesso la gara e ci è mancata la lucidità”. 

SUL KO. “Contro il Napoli è stata un’ottima gara, stasera speravo di poter ripetere la prestazione invece abbiamo sbagliato troppo in difesa nel primo tempo. Nella ripresa non siamo stati capaci di affidarci al nostro gioco”.

SUI SINGOLI. “Zapata bene, Malinovskyi bene, poi abbiamo perso de Roon e ci dispiace molto. Gara compromessa su due episodi. Palomino contro l’Inter? Non lo so, si è aggregato ieri, ha bisogno di ritrovare il campo”. 

SULLA GARA CON L’INTER. “Ci prepareremo bene, prendiamo indicazioni da questa partita, recuperiamo qualche acciacco e ci presenteremo pronti domenica”.

Lecce-Atalanta, vota le PAGELLE DEI TIFOSI

93 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

93 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News