Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Calcio Atalanta

Spezia-Atalanta, le PAGELLE NERAZZURRE

Ecco i nostri giudizi al termine del match tra Spezia e Atalanta

Sportiello 5,5: sul primo gol non può nulla, sul secondo Nzola lo infila sotto le gambe. Bene, ma non benissimo.

Toloi 5: paga la giornata nera del reparto difensivo. Nel buco sulla prima marcatura c’è anche, purtroppo, il suo zampino.

Palomino 5: mezzo punto in più per il salvataggio in scivolata su Nzola che evita la terza rete a fine primo tempo.

Scalvini 5,5: dei tre dietro è quello che fa meno danni, tuttavia non convince. Ci prova come sempre sui corner (37’st Malinovskyi sv).

Maehle 5,5: combina davvero poco sulla fascia destra. Che sia stato il Mondiale o meno, appare sottotono (12’st Zappacosta 6,5: entra con il piglio dei giorni migliori. Tanta corsa, bella sorpresa).

de Roon 6: consueto metronomo di questa Atalanta. A lui è difficile rinunciare, anche se ha offerto prove più robuste.

Ederson 5,5: si vede con il contagocce in mediana. Sembra piuttosto spaesato in un ruolo da regista arretrato (12’st Pasalic 7: si nota poco, poi la zampata del pareggio. Basta e avanza).

Ruggeri 5,5: l’impegno non manca, questo è evidente. Ma in fase di cross e di conclusione evidenzia qualche imprecisione di troppo.

Koopmeiners 6,5: uno degli ultimi ad alzare bandiera bianca. La qualità e i piedi ci sono, la lucidità pure. E l’assist del 2-2.

Lookman 5: una delle sue peggiori prestazioni da inizio stagione. Crea poco davanti e si fa pure ammonire. Giornata no (12’st Muriel 5,5: non riesce ad incidere sull’economia dell’incontro).

Zapata 6: gioca meno di mezz’ora, poi il cambio. Sfiora il gol di testa, la bravura del portiere gli nega la gioia (29’pt Hojlund 7: la riapre e si batte come un leone. Una delle sorprese più gradite).

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Le pagelle di Calcio Atalanta