Resta in contatto

News

Qui Verona, Pecchia: “I miei devono dare il 100% e anche di più”

Fabio Pecchia sa di giocarsi molto del suo futuro sulla panchina del Verona nel match di domani sera contro l’Atalanta. I suoi stanno stentando parecchio e così il tecnico della promozione è finito sotto esame. Ma non c’è tempo di lagnarsi perché i nerazzurri non faranno sconti: “Abbiamo tanti infortuni, ma scenderemo in campo comunque in 11, voglio vedere un gruppo con ancora più cuore che dovrà andare oltre, anche dal punto di vista dell’energia. L’Atalanta non ha bisogno di presentazioni, non è più una sorpresa. È una squadra che viaggia, questa crescita in Europa dà ancora maggiore esperienza e sicurezza, ma io penso ai miei ragazzi”.

Il tecnico vuole che i suoi ripartano dalla prova fornita nel derby: “Se contro il Chievo siamo andati oltre le nostre forze reagendo molto bene dovremo continuare su questa strada anche domani sera, continuando a giocare con personalità. Voglio una prestazione di squadra. Abbiamo diverse soluzioni per la gara di domani, voglio una grande applicazione da parte di tutti”.

Pecchia si focalizza poi sulla questione attacco. La rotta sembra tracciata: “Dobbiamo insistere continuando a proporre le nostre idee, che possono funzionare anche in Serie A. Dobbiamo essere consapevoli di poter sempre reagire e far male all’avversario, perché senza segnare non si vince. Nelle ultime due trasferte abbiamo fatto quattro gol, la strada è quella giusta».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Sarei più propenso a rinunciare a Ilicic, nonostante lo ritenga un fuoriclasse, quando è in palla. ..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Il giocatore non si discute... classico profilo adatto alle nostre esigenze, potenzialità mai espresse a pieno. Boga, la Dea e Gasp... un mix..."
Atalanta

La difesa, Demiral, Gasperini. Di chi la responsabilità dell’eliminazione dalla Champions?

Ultimo commento: "A mio avviso la responsabilità si deve a tanti fattori, non uno o due.. all'inesperienza di Demiral e Musso in ambito Atalanta, e che non è poco....."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "Esatto sono tutti allenatori e critici Giusto sostenerlo,questo è forte vedrete,poi si gioca in 11 più i cambi,entra fa vedere la sua classe e si..."

Altro da News