Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La sfida tra Atalanta e Borussia passa dagli esterni

spinazzola

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport confronta il gioco di Borussia e Atalanta.
Secondo la rosea giovedì sera sarà determinante la supremazia sulle ali.
Entrambe le squadre, infatti, puntano sugli esterni per creare la superiorità.
Il Borussia attacca molto con gli esterni bassi
(Piszczek e Tolja, recentemente titolari). Nel girone di Champions ha realizzato una media di 13,5 cross a partita (l’Atalanta in Europa League è a quota 8,83). I tedeschi cercano di tenere la palla bassa e di allargarla al difensore che sale: il cross poi spesso non è dalla trequarti, ma si cerca la profondità estrema.
L’Atalanta ultimamente è meno efficace in fase realizzativa con gli esterni (l’ultima rete grazie ai lati risale a quella di Ilicic servito da Spinazzola contro il Milan). Meglio palle inattive e inserimenti di Cristante.

Atalanta e Borussia si somigliano anche nella velocità del contropiede e nel saper allargare le punte per far entrare i centrocampisti: lo dimostra la rete di Cornelius a Roma e per i tedeschi i diversi giocatori, tra cui Gotze, caratterizzati da velocità e tecnica.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News