Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Fabio Grismondi: “A 9 anni Caldara aveva già qualcosa in più degli altri”

mattia caldara

“A 9 anni Mattia aveva già qualcosa più degli altri”. Parola di Fabio Grismondi, primo allenatore di Mattia Caldara, oggi tecnico dei giovanissimi dello Scanzorosciate, società del paese di cui è originario il difensore nerazzurro.

“Ha compiuto passi da gigante – prosegue Grismondi a Tuttojuve.com. Forte dal punto di vista difensivo possiede il valore aggiunto della capacità realizzativa. Poi mi racconta che Gasperini gli dice di salire senza indugiare quando gli capitano spazi vuoti davanti a sé”.

Sul futuro in bianconero, Grismondi non ha dubbi: “Alla Juve potrà esplodere. Sarà più difficile trovare una maglia da titolare, ma si inserirà in un reparto che funziona bene. Gestire la pressione? A Bergamo ha iniziato da seconda linea, ma ha avuto bravura nel superare i momenti difficili. Ma credo in lui e potrà ripetersi anche alla Juventus”. 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News