Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Juventus-Atalanta: a chi conviene il rinvio?

Si era giocato in condizioni peggiori, basti pensare, sempre in casa bianconera, a Galatasaray-Juventus. Certo è  che passa tra le vie delle normalità questo rinvio così voluto, da entrambe le parti, Marotta e Marino su tutti. Convergenti, forse per la prima volta dopo la telenovela estiva sul campo di guerra del calciomercato.

La Juventus avrà così più tempo per liberare posti in infermeria, l’Atalanta avrà più tempo per riposare e per presentarsi al match di Coppa Italia con i titolatissimi, reduci scarichi della mancata qualificazione in Europa League.

A prescindere quindi dall’andazzo della nevicata e dal lavoro degli inservienti sul campo di gioco, il pressing sul rinvio è stato unanime. L’ultima parola, sempre e comunque a carico del direttore di gara, è stata quella del “no”, non si gioca, in un rinvio a data da destinarsi utile per l’una e per l’altra contendente.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News