Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

È la giornata dei rigori parati, portieri superstar

Higuain si fa parare il rigore

Tre penalty su cinque vengono neutralizzati dai portieri: sbaglia anche l’attaccante della Juventus, Higuain

Quando un calcio di rigore non si trasforma in gol, è merito del portiere oppure a sbagliare è chi calcia? È un dubbio continuo che solletica la curiosità degli appassionati calcistici, oggi messi a dura prova dai cinque penalty concessi durante le partite di Serie A del pomeriggio: ben tre calci di rigore parati, da Viviano (Sampdoria, contro il Crotone), Bizzarri (Udinese, contro la Juventus) e Meret (Spal, contro il Sassuolo).

Se c’è chi esulta, i portieri, c’è chi sbaglia: sono Trotta (Crotone, contro la Sampdoria), Politano (Sassuolo, contro la Spal) e Higuain (Juventus, contro l’Udinese). Per l’attaccante argentino della Juventus è il quinto rigore sbagliato in Serie A, il settimo in carriera. Di Babacar (Sassuolo) e Barella (Cagliari, contro la Lazio) le uniche due marcature dagli undici metri della giornata.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News