Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Atalanta, il ritiro perde un pezzo?

Rasdunovic nell'unica partita in A con l'Atalanta

Secondo fonti campane, il quarto portiere atalantino sarebbe in procinto di rinnovare il prestito a Salerno. Ma con formula cambiata

Dovrebbe essere Boris Radunovic il primo pezzo perso dall’Atalanta in ritiro dalla serata del 4 luglio. Dopo l’intesa prefigurata dal direttore sportivo della Salernitana, Angelo Fabiani, dalle colonne del Corriere dello Sport, la medesima è stata data per raggiunta nella serata di oggi da Tuttosalernitana.com.

Il portiere serbo classe ’96 pare quindi destinato al ritorno imminente in prestito ai granata, ma con una formula diversa rispetto a quella della scorsa stagione: c’è infatti il diritto di riscatto. Under 21 del suo Paese, Radunovic era stato a titolo temporaneo all’Avellino nella stagione precedente, dopo aver difeso i pali della Primavera nerazzurra esordendo in A sul campo del Genoa di Gasperini il 15 maggio 2016 (2-1 per Edy Reja; D’Alessandro, Pavoletti e Kurtic).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato