Resta in contatto

News

Patron Percassi: “Ilicic rimane a Bergamo, in porta Gollini e non Buffon”

Il presidente nerazzurro mette a tacere una volta per tutte le voci di mercato che danno lo sloveno in partenza per Napoli

A margine della consegna dei riconoscimenti “Eccellenza al Lavoro”, evento in cui Confindustria Bergamo ha scelto di conferire un premio speciale all’Atalanta per i risultati raggiunti nell’ultima stagione ieri sera alla Fiera di Bergamo, il presidente della squadra bergamasca Antonio Percassi ha parlato alla stampa del premio ma anche di Champions e mercato, come riporta l’edizione odierna di TuttoSport: “E’ un onore ricevere questo riconoscimento”.

SOTTO SHOCK. “Un club di calcio non è altro che un’azienda in cui è necessaria la programmazione. Servono professionalità, serietà e strategie, ossia quelle componenti che ci hanno consentito di andare oltre ogni sogno. Abbiamo superato numerosi record, raggiunto una finale di Coppa Italia e la Champions League. Ogni volta che ci penso vado sotto shock”.

ILICIC E BUFFON. “Ilicic rimane a Bergamo, come resteranno tutti i migliori. Stiamo allestendo una squadra che faccia bella figura in Champions e in campionato. Buffon? E’ un personaggio straordinario, è anche un amico. Lo abbraccio, ma noi proseguiamo con Gollini”.

VINCERE ALLLO STADIUM. “Un aneddoto? Prima della gara con la Juve ho parlato alla squadra chiedendo di vincere a Torino. Non ci siamo riusciti, ma poi abbiamo vinto con il Sassuolo, siamo arrivati terzi e la soddisfazione più grande è rappresentata dal come siamo arrivati a questo traguardo, a tal punto da esser paragonati all’Ajax. Siamo diventati uno spot per la città e speriamo di proseguire così, anche perché l’affetto che ci viene mostrato era un qualcosa di inimmaginabile. Infine consiglio ai giovani di non mollare mai. Anche nei momenti di difficoltà, si deve reagire. Nei momenti difficili siamo stati uniti e mio figlio Luca ha fatto un lavoro straordinario”.

31 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
31 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da News