Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Mancini come Cristante: questione di bilanci

Il difensore valdarnese non andrebbe alla Roma a titolo definitivo: TMW suggerisce che la formula sarebbe l’obbligo di riscatto

Dilazionare il pagamento da una parte, iscrivere la cifra da incassare a un bilancio d’esercizio successivo per chi per questa stagione non ne ha proprio bisogno. Tra Roma e Atalanta, secondo Tuttomercatoweb, la partita per Gianluca Mancini si gioca sulla ripetizione della stessa formula utilizzata per Bryan Cristante la scorsa estate: il prestito con obbligo di riscatto.

MANCINI UGUALE CRISTANTE. Per il jolly del centrocampo si trattò di 5 milioni a titolo oneroso più obbligo di 25 a saldo, mentre per Mancini rispettivamente i numeri parlano di 5 e 20. Dati gli introiti per la qualificazione alla Champions League, per il club nerazzurro la plusvalenza non sarebbe necessaria. Motivo di più, osserva TMW, per mettere il riscatto – pagabile a giugno 2020 – nel bilancio 2021.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News