Resta in contatto

News

Super Gollini para tutto e lotta per la Nazionale

Il portiere dell’Atalanta Pierluigi Gollini para a meraviglia da quando è titolare con la squadra nerazzurra e adesso sogna la Nazionale

I tifosi sono tranquilli da quando tra i pali- il 3 marzo scorso- Pierluigi Gollini si è promosso titolare e ha fatto l’impossibile per salvare il risultato. Titolare in Serie A nell’Atalanta dopo 16 gare in panca consecutive, per cento giorni ha fatto vedere il meglio di sé tanto da essere confermato nel gruppo dei portieri azzurri. Come riporta La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, con Cragno fuori dai giochi per l’infortunio alla spalla, Gollini avrà più possibilità di essere convocato insieme a Donnarumma, Sirigu e Meret. Il sondaggio sarà con Mirante e Audero, ma le parate del rapper nelle amichevoli internazionali pendono a suo favore.

CONCORRENZA IN PORTA. Vuole essere lui tra i pali contro Armenia e Finlandia. Finora nel suo curriculum 9 vittorie e 4 pareggi nelle 13 volte da titolare. Per i prossimi impegni di qualificazione per Euro 2020, i portieri convocati da Mancini saranno quattro perché andrà in scena una doppia trasferta senza rientro in Italia. Ma se il tecnico azzurro farà un discorso sul lungo termine, Gollini è il secondo più giovane in lizza e quindi ha più chance: classe ‘99 Donnarumma, ‘94 Cragno, ‘95 Gollini, ‘87 Sirigu, ‘83 Mirante.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News