Resta in contatto

News

Bergomi: “Bologna, Sinisa è il tuo Gasperini”

L’opinionista di Sky Sport ha rilasciato un’intervista odierna al Corriere dello Sport, dove ha presentato la sfida di domenica

Intervistato in data odierna dal Corriere dello SportBeppe Bergomi ha parlato della sfida di domenica tra Bologna e Atalanta: “In questo momento il Bologna avrebbe tutto per stare lassù con l’Atalanta. L’organizzazione atalantina è invidiabile ormai da anni, ma è stato Gasperini a far fare il salto di qualità ai nerazzurri. Il segreto di questa Atalanta è Gasperini. Ovviamente non c’è solo lui per il segreto del successo. Il presidente è un intenditore di calcio e chi fa le scelte non sbaglia mai, acquistando giocatori sempre funzionali. Però è grazie ai principi di Gasperini che il salto di qualità si è avverato”.

GASP VS MIHAJLOVIC. “Sono convinto che Sinisa può fare il Gasperini, glielo auguro di cuore. Aveva già cominciato questa sua opera prima di ammalarsi. Durante la cavalcata dello scorso anno il Bologna ha fatto numeri da Europa, sempre propositivo, concreto e anche divertente. Questo processo si è rallentato con la malattia, ma adesso si può ripartire”.

6 Commenti

6
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che di calcio ormai non capisce più nulla 🙁 gasp è un genio … Miha un normale allenatore che se non avesse avuto una buona carriera da calciatore allenerebbe in D o lega Pro.

Franco
Ospite
Franco

Assolutamente vero🔵⚫🔵⚫

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Adesso sono tutti Gasperini….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Allora guarda anche le altre squadre non solo la merdinter

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Paragonare sinisa a gasperini Bergomi fai ridere

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sinisa dispiace per la sua malattia come allenatore molto modesto

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "La fascia all'ombra era la sua miti c o"
glenn peter stromberg

Glenn Peter Stromberg

Ultimo commento: "Il capitano! Fino ad oggi, per me, il simbolo dell'Atalanta stessa...."

Marino Magrin

Ultimo commento: "Lasciamo perdere Doni che le ha combinate troppo grosse, Magrin grande come doti tecniche e umane"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Mondo sempre nel cuore....per sempre!!!"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande ed indimenticabile! In campo bravo, infaticabile, generoso e soprattutto un gentleman!!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da News