Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Commisso duro con Percassi: “Insulti al Gasp? E allora Chiesa e Dalbert?”

Controreplica di Rocco Commisso alle parole di Antonio Percassi riportate stamani da Tuttosport: “Prima di parlare dei tifosi della Fiorentina, si guardi in casa propria, vedi Dalbert”

“Prima di parlare dei tifosi delle altre squadre e della Fiorentina in particolare, penso sia doveroso guardare cosa succede in casa propria, dove anche dopo il brutto episodio di cori razzisti contro Dalbert, i commenti in casa Atalanta non sono stati di forte condanna e senza nessun indugio”. Rocco Commisso ha voluto replicare duramente ad Antonio Percassi, che stamani nei virgolettati in prima pagina di Tuttosport ha condannato senza appello il “figlio di p.” rivolto al tecnico Gian Piero Gasperini durante l’ottavo di finale di Coppa Italia di mercoledì al “Franchi”.

COMMISSO-PERCASSI, GUERRA FRA PRESIDENTI. Oltre a rinfacciare al collega-rivale l’episodio di Dalbert al “Tardini” di Parma nel 2-2 dello scorso 22 settembre, sul sito ufficiale viola (violachannel.tv) il presidente italoamericano del club gigliato prima di ripartire per gli Stati Uniti ha voluto dire la sua a 360 gradi rievocando una vecchia polemica del Gasp. “Ho letto e sentito parole molto dure e offensive nei confronti dei tifosi della Fiorentina sia da parte di Gasperini che del Presidente Percassi. Mi è stato raccontato che dopo le dichiarazioni di Gasperini dell’anno scorso su Chiesa, il nostro giocatore a Bergamo è stato insultato per tutta la partita”.

COMMISSO: RICORDATE PARMA. “Mio figlio e Joe Barone (direttore generale viola, NdR) quest’anno a Parma in campionato contro l’Atalanta sono stati insultati e anche minacciati in tribuna ma nessuno ha detto o fatto nulla, se non scaricare la colpa al personale di servizio. Io al figlio di Percassi ho dato la nostra massima ospitalità e sono rimasto a parlare con lui per diverso tempo.  I tifosi della Fiorentina vanno rispettati”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Atalanta

Tridente o trequartista per la scalata alla Champions? Vota il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Cambiare i colombiani trovare un regista non l'anno fatto dura andare in Champions !!!!"
gasperini

Atalanta “non da Europa”, l’esito del sondaggio: presto per gli obiettivi

Ultimo commento: "Sarebbe stata da champions se avessero allungato il braccino prendendo un esterno top e un trequartista alla Strefezza. Altra occasione persa."

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Hai ragione Pinocchio! Per fortuna non fanno parte della società. A parte che non ne hanno le qualità. Sarò sempre grato a questa società che ci..."
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Da non farselo sfuggire , comprarlo !!!"

Altro da News