Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bergamo al collasso, finiti i posti disponibili in terapia intensiva

federica Percassi

Sono “esauriti” gli 80 letti di terapia intensiva presenti a Bergamo

L’emergenza-Coronavirus presenta oggi una novità particolarmente negativa dalle parti di Bergamo: risultano infatti tutti occupati gli 80 letti di terapia intensiva riservati ai pazienti ricoverati presso l’Ospedale Papa Giovanni XXII di Bergamo, la zona più colpita dall’epidemia. La drammatica situazione, confermata da fonti ospedaliere, è stata registrata in queste ore. Per i malati che avranno bisogno di ventilazione ed ossigeno si farà ricorso alla rete delle terapie intensive italiane.

Una novità importante per la popolazione riguarda invece un decreto firmato dalla Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli e dal Ministro della Salute Roberto Speranza. Il DPCM in questione obbliga all’autoisolamento, per i 14 giorni successivi, per le persone che rientrano sul suolo italiano dopo essere stati all’estero. Il decreto è in vigore fino al 25 marzo.

49 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

49 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News