Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Verso Udine con un Pasalic (e Gasp) in più

Alla Dacia Arena, domenica in preserale, continua il tour de force di un turno di campionato ogni tre giorni. Pasalic uguale turnover, a Udine per continuare il filotto

Dopo la quinta vittoria consecutiva in un girone di ritorno da 19 punti su 24, persi per strada contro Spal (1-2, 20 gennaio, ultimo ko) e Genoa (2-2) in casa, l’Atalanta prepara la sesta a Udine con un Mario Pasalic in più. Scontato il turno di squalifica come l’allenatore Gian Piero Gasperini, il jolly croato contro le Zebrette ampierà il ventaglio delle scelte tra la mediana e il reparto offensivo, virato al sostanziale tridente ieri contro la Lazio.

GASP E PASALIC VEDONO UDINE. Come sottolinea L’Eco di Bergamo a margine dei pezzi di analisi sul big match vinto nel Wednesday Night ribaltando lo score, al Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia si comincia subito a preparare la prossima partita di un tour de force verso il 2 agosto: ne restano 11 in sei settimane scarse, una quarantina di giorni. Niente riposo, c’è la sessione mattutina in sede destinata a concludersi a pranzo.

VERSO UDINE SENZA SOSTE. Probabilmente il Gasp centellinerà la preparazione senza forzare troppo i ritmi, proponendo al massimo un “doppio” venerdì. Intanto non si sono registrati acciacchi di sorta e Josip Ilicic, subentrato all’eroe del 2-2 Ruslan Malinovskyi per dettare l’azione di Luis Muriel contrastata in angolo da Acerbi che ha portato alla testata da 3 punti di José Palomino, può tranquillamente ripartire dall’inizio. Sempre che la caviglia destra che l’aveva tenuto fuori col Sassuolo domenica scorsa non necessiti di svitol, per dirla col mister…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News