Resta in contatto

News

Fortunato: “Vi spiego perché l’Atalanta è così invidiata da tutti”

daniele fortunato

L’ex calciatore dell’Atalanta (due parentesi in nerazzurro) si sofferma sui segreti del club orobico

“Il segreto è un lavoro importante, guardate anche il settore giovanile. Eppure giocano con dieci stranieri in campo. Poi Gasperini è il tocco in più, trasforma questi ragazzi in una squadra. Siamo tutti un po’ invidiosi di questa grande Atalanta”. A dichiararlo è l’ex atalantino Daniele Fortunato – a Bergamo dal 1987 al 1989, poi dal 1994 al 1997 – ai microfoni di ‘Tmw’.

Anche Fortunato conquistò l’accesso alle coppe, con la maglia dell’Atalanta: “Quando noi arrivavamo in Europa c’era il Napoli di Careca e Maradona, primo in classifica. Poi il Milan degli olandesi e l’Inter dei tedeschi… un livello medio-alto da parte di molte squadre. Oggi, se guardiamo, Inter e Lazio potevano fare qualcosina di più, l’Atalanta è la grande sorpresa. Ma sono mancate Napoli, Roma e non solo…”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Grande Marino, ti ammiro tantissimo , non solo come giocatore, ma anche come persona. Osvaldo G."
valter bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "Un vero tifoso della Dea sa perfettamente che si chiama "V"alter !!!"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Un grande, al momento con un po di anni in meno sarebbe ideale per la DEA"

Zampagna contro il calcio moderno: “Troppo veloce, poco talento”

Ultimo commento: "Ma come poco talento?!?!?!?"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Il calcio,commentava in modo giocoso sorriso sempre in viso"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News