Resta in contatto

Calciomercato

Pessina, l’ombra del Milan

I rossoneri conservano un’ampia percentuale sulla rivendita: c’è chi dice addirittura il 50 per cento. E il procuratore di Pessina è andato a Casa Milan…

Sul prossimo futuro di Matteo Pessina si staglia l’ombra del Milan. Come riferito da Tuttomercatoweb, il suo procuratore Beppe Riso s’è incontrato oggi in sede con la dirigenza rossonera. E il centrocampista sarebbe stato al centro del confronto. Sul giocatore, fermo un mese per la botta al ginocchio (rotula sinistra lussata) rimediata a Marassi col Genoa all’ultima di campionato, fervono dunque già interessamenti e voci.

PESSINA E IL MILAN. I meneghini, del resto, ne detenevano il cartellino all’atto dell’acquisto da parte dell’Atalanta nell’estate del 2018. Secondo i bene informati, la percentuale di via Aldo Rossi sulla rivendita sarebbe addirittura del 50 per cento. I nerazzurri possono controriscattarlo dall’Hellas Verona sborsando mezzo milione in più dell’eventuale offerta in riva all’Adige.

PESSINA E GLI ALTRI: LA SCUDERIA. Gr Sports, l’agenzia che rappresenta Pessina, ha comunque sotto le sue ali protettrici un discreto numero di elementi (senza contare i giovani a titolo temporaneo altrove: Melegoni e Bettella su tutti) anche dell’Atalanta stessa come il Papu Gomez, Marco Sportiello, Roberto Piccoli e il prestito milanista Mattia Caldara. Oltre ad alcuni under attualmente nella rosa del confermato Stefano Pioli come Daniel Maldini, Marco Brescianini e Giacomo Olzer.

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ha fatto una grande stagione ma non so se a gasp piaccia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Prima bisogna capire l’identità dell’infortunio poi si faranno le dovute scelte…se resta Tamaze x Pessina non c’è posto….io lo riscatterei e poi lo lascerei ancora a Verona in prestito secco x un’altra stagione, in modo che continua a giocare titolare e continua a migliorare x tornare/ cederlo c’è sempre tempo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Peccato che quello in foto è Ibanez e non pessina…tanto per cominciare 😅🤦‍♂️

Troncodicono
1 mese fa

Arriva Fofana dall’Udinese. Pessina resta a Verona un altro anno.

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Anche io ho cominciato a seguire la dea in coppa delle coppe e da allora nn ho più smesso di seguirla nonostante le bufere di calcioscommesse. Mondo..."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Ciao mister sono ambo amboni francesco mi hai allenato a Verdello in Eccellenza ti ricordi sei grande un abbraccio"
bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "Un vero tifoso della Dea sa perfettamente che si chiama "V"alter !!!"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato