Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Cerea, il sindaco ciclista: “Champions e Lisbona, un pellegrinaggio”

Il sindaco di Canonica d’Adda non è in missione per l’Atalanta in Champions, ma per la Provincia di Bergamo: “Lo scopo è deporre il gagliardetto a Fatima”

“La fase finale di Champions League a Lisbona? Una coincidenza: io sono qui per deporre al santuario della Madonna di Fatima il gagliardetto della Provincia di Bergamo a nome di tutti i nostri morti di Coronavirus”. Gianmaria Cerea, sindaco di Canonica d’Adda, è giunto a destinazione dopo due settimane di pellegrinaggio in bicicletta, raccontandosi a L’Eco di Bergamo: “Spero che questa impresa porti fortuna all’Atalanta. Un pronostico? 3-1 e via in semifinale”.

CEREA, UN SINDACO A LISBONA. Partito da Canonica il 30 luglio, il sindaco Cerea, 56 anni, ingegnere meccanico, è un uomo in missione: “Quando ho progettato il pellegrinaggio non si sapeva della fase finale a Lisbona, che io sia qui proprio il giorno della partita col PSG è una bella coincidenza. Lo scopo è sempre stato quello di deporre a Fatima il gagliardetto della Provincia di Bergamo consegnatomi dal presidente Gianfranco Gafforelli il giorno della partenza. A nome di tutti i sindaci della nostra provincia, nel ricordo dei bergamaschi vittime del Covid-19”.

CEREA, NON SOLO CALCIO. “Non sono un super tifoso. Voglio ricordare dei miei concittadini morti e il mio grande amico Pierluigi Tibaldi, deceduto il 21 aprile. Pedalando ho pensato alla fatica e alla voglia di vivere di tanti bergamaschi – racconta il sindaco-ciclista, 12 tappe e 2 giorni di riposo, fermatosi anche a Lourdes il 4 agosto e a Santiago de Compostela il 10 -. 2.700 chilometri, 112,5 ore, 19.170 metri di dislivello (il Monginevro, la cima Coppi, a 1.850), 50.087 calorie consumate, 400 mila giri di pedale”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News