Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Elia incanta Perugia: “Vorrei tornare all’Atalanta, ma prima…”

L’ex Primavera nerazzurro, oggi al Perugia agli ordini di Fabio Caserta, celebra la sua doppietta ai danni del Legnago

Il talento scuola Atalanta Salvatore Elia è diventato un incubo per la difesa del Legnago, travolta dal Grifo per 4-0 anche grazie ai guizzi dell’ex nerazzurro. Come riporta infatti CalcioGrifo.it, Elia si è reso protagonista con un gol da cineteca nel primo tempo-collo pieno e sfera nel sette, dal limite-bissato poi nella ripresa.

SOGNA LA DEA. “Segnare è sempre bello“, le parole di Elia a Umbria Tv riportate da CalcioGrifo.it, “ma se fa gol Murano, Melchiorri o qualcun altro poco importa: conta vincere”. Il jolly biancorosso si ispira un po’ a Cuadrado e un po’ a Chiesa, con un sogno nerazzurro nel cassetto: “Sono due giocatori che mi piacciono. Gli allenatori hanno bisogno di calciatori che sanno ricoprire più ruoli. Dopo otto anni passati a Bergamo penso un giorno di poter tornare all’Atalanta. Ma prima voglio vincere qui…”.

Per leggere l’intervista completa a Salvatore Elia, collegati a: https://www.calciogrifo.it/2021/02/17/perugia-legnago-4-0-il-match-winner-elia-sono-in-fiducia/.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Piusma
Piusma
12 giorni fa

Ciao Elia……… ti ho salutato io? Cit. Celentano nel bisbetico domato

Monica
Monica
12 giorni fa

Bravo elia grandissima ora pero e obbligo continues segni tu I in altri non importa l importante e vincere segni tu bureau o melchiorri non importa limportante e vincere e arrivare primo senza passare play off bravo comunque continua cosi

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Mondo e stato e rimarrà iln.1 un fenomeno"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Era un piacere vederlo giocare poi persona umile un Bergamasco vero !!!!!"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Uno spettacolo...."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Grande Magrin... Insieme a Gigi De Agostini, i miri preferiti in quella juve anni '90"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "eri aFitenze quando vincemmo 1 a0 con un suo goal evl’Atalanya di allora non vinceva mai a Firenze max goduria in auto al rientro passando per la..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da L'angolo dell'avversario