Resta in contatto

News

Anche un ferito nello scempio pre Atalanta-Real Madrid

Un tifoso ha riportato gravi lesioni a una mano per lo scoppio di una bomba carta

All’incredulità per le scene viste ieri sera prima di AtalantaReal Madrid si aggiungo anche risvolti di cronaca. Le immagini degli assembramenti creati dai tifosi nerazzurri (circa 3.000 persone secondo L’Eco di Bergamo) desiderosi di accogliere la squadra prima della sfida di Champions League, hanno fatto il giro di televisioni, siti e giornali. Scene sconcertanti considerando gli appelli fatti dall’Ats poche ore prima dei fatti e visto il pesante tributo che la nostra città ha dovuto pagare al Covid-19.

Incredibile a Bergamo: Ats inascoltata e bombe carte attivate

Non bastasse lo schiaffo morale ricevuto ieri, va registrato anche il ferimento di un tifoso che ha riportato gravi lesioni a una mano a causa dello scoppio di una bomba carta. Secondo una ricostruzione fatta dal quotidiano locale, l’uomo si trovava in viale Giulio Cesare insieme ai tifosi quando l’ordigno è esploso. Soccorso da altri ultras, è stato poi trasportato alla clinica Gavazzeni. Avrebbe riportato lesioni gravi alle falangi di tre dita.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News