Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Un mese da dieci (gol), a Marzo è mancata la ciliegina Real

Dieci reti fatte e tre subite, in campionato continua la marcia della Dea alla ricerca del posto in Champions League

Tolte Milano (sponda Inter) e Madrid (Champions), possiamo dire che marzo sia stato più che positivo per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. La squadra nerazzurra ha utilizzato il terzo mese dell’anno per sprintare verso i piani alti della classifica di Serie A.

Atalanta-Crotone 5-1
Inter-Atalanta 1-0
Atalanta-Spezia 3-1
Real Madrid-Atalanta 3-1
Verona-Atalanta 0-2

Solo il Napoli (3 vittorie e 1 pareggio) ha fatto meglio della Dea, tra le pretendenti all’Europa che conta. Alla pari con l’Inter (3 vittorie, ma con una gara da recuperare) e la Juventus, meglio di Milan (2 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta), Roma e Lazio (2 vittorie e 2 sconfitte). L’Atalanta vuole correre verso l’alto, ma a dire il vero ha già iniziato a farlo.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti