Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Cavasin: “Un vantaggio aver tenuto Gasperini, occhio al Torino”

Il tecnico pensa che i granata torinesi possano essere la sorpresa del campionato, alla prima della nuova Serie A affronteranno l’Atalanta

“Pioli e Gasperini sono rimasti in panchina, sarà un vantaggio per Milan e Atalanta? Si, lo credo. A meno che una o due di quelle che hanno cambiato possano trovare subito una marcia in più con l’allenatore nuovo”. A parlare è Alberto Cavasin, intervistato da ‘Tmw’.

Alla prima ufficiale, in stagione, la Dea affronterà il Torino: “Juric è il tipo di allenatore che fa sentire in maniera incredibile la propria mano sulla squadra, non è un gestore. La sua è una rivoluzione. Quando riesce a trovare una certa comunione coi giocatori riesce a portare molti in più rispetto al reale valore. Dopo quanto fatto a Verona, mi aspetto si ripeta a Torino. Penso saranno loro la sorpresa, possono arrivare subito dietro le più forti“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News