Resta in contatto

News

Coronavirus: salgono i ricoveri in Italia

Segno più per il dato dei ricoveri con Coronavirus sul territorio nazionale. Casi in aumento come gli attuali positivi

Se il metro per eventuali nuove misure restrittive, come sembra, è la percentuale ospedaliera di positivi al Coronavirus, allora tutta l’Italia dovrebbe sentirsi in allarme. Perché il bollettino su scala nazionale di venerdì 30 luglio racconta questa innegabile verità: I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono 82 in più (ieri +45), per un totale di 1.812 ricoverati. I ricoveri in terapia intensiva, invece, 7 in più nel saldo fra ingressi e dimissioni (ieri +11) per un totale di 201. 20, come nella precedente rilevazione, i nuovi ricoverati in rianimazione.

CORONAVIRUS: SALGONO I RICOVERI. Sono 6.619 i nuovi positivi oggi in Italia (ieri 6.171) per un totale lordo di 4.343.519 che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 18 (ieri 19), per un totale di 128.047 da febbraio 2020. Guariti e dimessi sono complessivamente 4.132.510, 2.117 solo oggi (ieri 1.825). Gli attuali positivi col Coronavirus in corpo risultano 82.962, 4.478 in più rispetto a ieri (+4.323 il giorno prima).

CORONAVIRUS: TAMPONI E REGIONI. I tamponi totali (molecolari e antigenici) sono stati 247.486, ovvero 22.696 in più rispetto a ieri. Resta stabile al 2,7% (l’approssimazione di 2,67%) il tasso di positivià. Il Veneto ha il maggior numero di nuovi contagiati con 1.046: per oltre due mesi nessuna regione ha avuto un incremento a quattro cifre, ultima in primavera la Lombardia il 20 maggio. Segue il Lazio con 845 casi, la Sicilia con 724 e la Toscana con 720. 18 i morti nel bollettino odierno contro i 19 del giorno prima. Undici le regioni con zero lutti: Veneto, Piemonte, Puglia, Friuli, Marche, Abruzzo, Umbria, Calabria, Basilicata, Molise e Valle d’Aosta, alle quali si aggiungono le province di Trento e Bolzano.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News