Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Il Codacons: “Lo Spezia rigiochi contro Milan e Lazio”

L’esposto dell’associazione a difesa dei consumatori sulle partite con Milan e Lazio “falsate” da errori arbitrali: “Lo Spezia le rigiochi”

Contro Milan (partita vinta 2-1) e la Lazio (persa 4-3 in casa) lo Spezia deve rigiocare. Lo denuncia, fatti e atti alla mano, il Codacons, secondo quanto raccolto da CalcioSpezia.it.

CODACONS: SPEZIA, L’ESPOSTO. L’associazione in difesa dei diritti dei consumatori ha presentato ricorso al Tribunale di Roma per la ripetizione delle due gare di campionato di cui sopra. Nel primo caso, contestata l’interruzione di un’azione rossonera dalla quale era poi maturato un gol di Messias; nella seconda, andata in scena scorsa settimana, incriminato il gol di Acerbi realizzato in netto fuorigioco.

CODACONS: SI RIGIOCHI CON MILAN E LAZIO. Ecco il testo integrale dell’esposto del Codacons. “Entrambe le partite sono state decise da due macroscopici errori tecnici del direttore di gara, degli assistenti e, nel caso di Spezia-Lazio, anche della sala VAR. Nei giorni scorsi, era stato lo stesso club ligure a lamentare il torto subito, riconoscendo che rigiocare la partita con la Lazio non era però tecnicamente possibile. Se la Federcalcio non dispone la ripetizione immediata delle partite viziate, potrebbe venire meno la regolarità dello svolgimento dell’intero campionato di Serie A, con delle squadre che hanno acquisito degli irregolari vantaggi nei confronti di altre squadre ingiustamente danneggiate. Una situazione che arreca inoltre danno sia ai tifosi, i quali hanno assistito ad uno spettacolo sportivo palesemente viziato, sia agli scommettitori, in virtù dei risultati delle partite sul campo, falsati dai clamorosi errori arbitrali. Non si tratta di semplici errori di interpretazione o discrezionali degli arbitri, ma di sbagli tecnici nell’applicazione del Regolamento del gioco del calcio, e proprio per tale motivo la Federcalcio deve assolutamente disporre la ripetizione degli incontri viziati. La giustizia sportiva non può arrogarsi il diritto di danneggiare diritti ed interessi di milioni di utenti appassionati di calcio”.

TAG

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da L'angolo dell'avversario