Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Scalvini: “Posso giocare a centrocampo. Speriamo di centrare l’Europa”

Scalvini

“Voglio giocare e migliorare, imparando dai miei compagni”: parla Scalvini dal ritiro dell’Atalanta

Dal ritiro dell’Atalanta – ai microfoni del canale YouTube del club – parla Giorgio Scalvini, sempre più al centro del progetto nerazzurro: “L’anno scorso è stato molto importante per me, avendo avuto la possibilità di allenarmi con la prima squadra e di giocare nella seconda metà della stagione. Sono cresciuto, sotto tutti i punti di vista, come uomo e come persona, perché mi sono dovuto adattare a stare con persone più grandi di me. Sono pronto per la nuova stagione”.

Poi sull’esperienza con la nazionale: “È stato fantastico, anche se l’esordio è arrivato in una partita non vittoriosa, è un ricordo che resterà sempre con me. Credo sia merito del lavoro fatto durante l’anno con l’Atalanta”. Sul ruolo, invece: “Già l’anno scorso sono stato provato come centrocampista, è un ruolo che mi piace e che ho fatto già dalle giovanili. Posso giocare anche lì”.

I tifosi e il ritiro: “Ci sono tanti tifosi già dai primi giorni di ritiro, sentiamo molto il loro affetto. Qui si suda, ma è un lavoro importante, utile, si fa volentieri. Si vedranno i risultati durante l’anno. Sarà una stagione diverse, con il mondiale in mezzo, ci fermiamo a novembre e dicembre. In quei mesi dovremo riposare e fare una nuova preparazione per dare il massimo nel finale”.

La chiosa sugli obiettivi: “Giocare e migliorare il più possibile, imparando dai miei compagni. Poi si spera di raggiungere di nuovo l’Europa”.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News