Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Acerbi e il nodo-ingaggio. Ma al Gasp serve?

L’esubero della Lazio, in rotta da tempo coi tifosi e fuori dai programmi di club e Sarri, ha un ingaggio oltre i parametri nerazzurri. Ma Acerbi serve davvero?

Tra Francesco Acerbi e l’Inter, dove non farebbe comunque il titolare, non sembrano esserci grossi ostacoli. Tra il difensore ripudiato dalla Lazio e l’Atalanta, invece, la distanza riguarda l’ingaggio. Il Messaggero, tra le altre testate, ha sottolineato che i due milioni e mezzo percepiti per il giocatore, classe 1988 e rimasto a Formello durante il sovrappiù di preparazione dei compagni a Grassau in Germania prima dell’amichevole di Salisburgo della squadra di Maurizio Sarri col Qatar, sono l’ostacolo più consistente per un suo approdo in nerazzurro.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News