Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Oliveri al Frosinone: martedì era allo stadio

Nuova avventura per il tuttofare palermitano in uscita dal settore giovanile nerazzurro: per lui la serie B a Frosinone, col Gasp non ha mai esordito

Martedì sera Andrea Oliveri era ai saluti e forse lo sapeva già. Al Gewiss Stadium di Bergamo ha timbrato la presenza prima allenandosi a margine coi vari Jacopo Da Riva e Alassane Sidibe, quindi prendendo parte alla terza partitella in famiglia a campo esteso e infine facendo ciao ciao ai tifosi stipati in Curva Nord Pisani. Adesso per il palermitano, esterno destro a tutta fascia ma originariamente trequartista o mezzala, c’è il prestito cadetto a Frosinone.

OLIVERI A FROSINONE. A Zingonia fin dall’Under 15 (come Rosa, De Nipoti, Berto, Giovane e Toccafondi, tutti da fuori regione), cresciuto nel Monreale sotto la supervisione del padre allenatore, il diciannovenne Oliveri, 88 partite e 19 palloni nel sacco dall’Under 17 alla Primavera (64 e 8 in categoria), con cui ha vinto due supercoppe pur non giocandole contro la Fiorentina (la prima volta era in panchina), con la prima squadra ha all’attivo 4 panchine senza aver mai esordito in serie A con Empoli, Udinese, Lazio e Venezia. La formula del trasferimento è a titolo temporaneo stagionale.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato