Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sottil, da stopper a guru del calcio offensivo

Da difensore centrale privo di fronzoli ad allenatore delle Zebrette che predilige il calcio fisico sì, ma soprattutto a trazione anteriore

Da stropper a guru del calcio offensivo, quasi una folgorazione sulla via di… Udine. Andrea Sottil, allenatore ospitante nella sfida domenicale, da ex di turno (insieme a Luis Muriel, all’assente Duvan Zapata e a Brandon Soppy) è l’ovvio oggetto del focus odierno su L’Eco di Bergamo, che ne fa un ritrattino a tutto pennello.

SOTTIL LO STOPPER. Ceduto proprio all’Udinese dall’Atalanta dopo un triennio al centro della difesa senza troppi fronzoli, il tecnico avversario si fa anche ricordare per l’estemporanea capacità sotto porta, tipica dei difensori ai suoi ordini qui e oggi, vedi apertura nel successo all’inglese sulla Lazio all’Olimpico il 18 ottobre ’97 e il terzo gol su tre al Verona l’11 aprile ’99 all’esordio di Gianpaolo Bellini. L’ultima volta “contro”, ricorda il quotidiano cittadino, fu solo da giocatore, il 4 novembre 2007, Catania-Atalanta 1-2. Adesso, a 48 anni suonati, la primissima esperienza in A da profeta al di qua della riga di gesso.

SOTTIL, DAL MONDO AL GASP. Ex pupillo al Torino di Emiliano Mondonico che l’avrebbe portato con sé a Bergamo a ruota del biennio alla Fiorentina vincendo la Coppa Italia proprio ai danni dei nerazzurri, il difensore torinese dopo il salto della barricata sta facendo di tutto per assomigliare al dirimpettaio della nona giornata Gian Piero Gasperini. In comune, più con l’Atalanta classica che quella del rinnovamento anche della strategia, la difesa a tre, l’uno contro uno e l’aggressività, oltre che la trazione anteriore.

 

 

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News