Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lite sugli spalti in Monza-Atalanta, Daspo a un 54enne

Tutto nacque da insulti verso Gasperini da parte di un tifoso brianzolo di 54 anni

Un tifoso del Monza di 54 anni  è stato sottoposto a Daspo per aver aggredito un supporter dell’Atalanta e suo figlio di 15 anni, durante l’incrocio tra le due squadre, disputatosi lo scorso 5 settembre. Il questore di Monza, Marco Odorisio, ha quindi emesso il dispositivo che vieta al 54enne di accedere per due anni a tutti gli impianti sportivi in Italia e negli altri Paesi dell’Ue dove si disputeranno partite di calcio, anche amichevoli.

LA RICOSTRUZIONE DEI FATTI  Secondo quanto ricostruito dalla Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Monza l’uomo, seduto in tribuna centrale, settore in cui erano presenti anche diversi atalantini giunti dalla vicina Bergamo, dopo essere stato invitato a usare un linguaggio meno volgare verso il tecnico nerazzurro Gasperini da un tifoso nerazzurro, si é alzato e ha colpito quest’ultimo con un pugno ed un calcio. Il tifoso ospite ha quindi reagito, e nell’ambito del tafferuglio é stato coinvolto, suo malgrado, anche il figlio minorenne del bergamasco, che ha riportato anche un’escoriazione al braccio nell’occasione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News