Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Verso Spezia: a Zingonia il “doppio” della verità

Un lunedì intensissimo per l’Atalanta, che ha almeno tre incognite da risolvere in infermeria e un paio in campo

Duvan Zapata o Rasmus Hojlund? Teun Koopmeiners o Mario Pasalic tra le linee? E, se Hans Hateboer pare aver recuperato dalle noie al ginocchio sinistro, in vista della trasferta sul campo dello Spezia alla ripresa del campionato mercoledì pomeriggio ce la farà anche Merih Demiral? Dubbi che l’Atalanta può cominciare a sparigliare con la doppia sessione di allenamento a Zingonia del lunedì post festivo.

DOPPIO A ZINGONIA. In bilico con l’infermeria ci sono ancora Juan Musso con la distorsione alla caviglia sinistra e il perno turco per la perdurante infiammazione al ginocchio sinistro. Tra i pali quasi certo l’impiego di Marco Sportiello, in difesa José Palomino può rimpiazzare l’illustre assente che è anche diffidato. In avanti quello che non si tocca è Ademola Lookman, capocannoniere interno a quota 7. Altri punti fermi, Ederson in mezzo insieme a De Roon e Koopmeiners tra le linee. Soppy, più che Zappacosta, e Maehle sulle fasce.

LA FORMAZIONE PER LA SPEZIA. Ecco, di seguito, la presumibile lista dei convocati, tra la probabile formazione titolare e la panchina, per la sedicesima giornata di andata del campionato di serie A. (3-4-1-2): 57 Sportiello; 2 Toloi, 6 Palomino, 42 Scalvini; 93 Soppy, 13 Ederson, 15 De Roon, 3 Maehle; 7 Koopmeiners; 11 Lookman, 91 Zapata. A disposizione: 31 Rossi, 47 Bertini, 5 Okoli, 19 Djimsiti, 21 Zortea, 22 Ruggeri, 33 Hateboer, 77 Zappacosta, 88 Pasalic, 18 Malinovskyi, 10 Boga, 23 Vorlicky, 9 Muriel, 17 Hojlund. Allenatore: Gasperini. Diffidato: Demiral. Infortunati/indisponibili: Demiral, Musso.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News