Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ancora Zappacosta: “L’obiettivo è vincere più gare possibile, la Juve…”

zappacosta atalanta

L’esterno dell’Atalanta è pronto a lottare per una maglia sulla fascia, sinistra o destra, con l’obiettivo di migliorare

Il duttile Davide Zappacosta, nella lunga intervista a L’Eco di Bergamo, spiega il suo stato di forma attuale e la posizione in classifica dell’Atalanta: “Molto positiva: siamo tra le prime sei, attaccati a rivali molto forti. Il percorso è ottimo: noi cerchiamo sempre di dare il massimo e ragioniamo partita per partita. Si vanno a sommare una serie di fattori: magari in un periodo sei più fortunato o più brillante fisicamente. Il fatto è che il calcio diventa sempre più fisico e questo aumenta gli equilibri: lo si vede ogni settimana, per esempio anche in Coppa Italia”.

OBIETTIVO- “Vincere più partite possibile, un passo alla volta. Ogni calciatore si pone come obiettivo personale il miglioramento rispetto alla stagione precedente: se tutti ci riusciamo, anche la squadra ottiene più punti. Il mi obiettivo è aiutare la squadra, con le prestazioni e l’atteggiamento, dando il massimo in allenamento e quando vengo chiamato in causa. Sperando di farlo con un numero maggiore di gol e assist, che aiutano”.

SALERNITANA E JUVE-In casa dobbiamo migliorare: lo stadio è bello, i tifosi spingono e dobbiamo approfittare di questo vantaggio. Spesso non è successo, magari perché troviamo avversari chiusi: non so come ci affronterà la Salernitana, ma siamo convinti dei nostri mezzi e vogliamo dare tutto per vincere. Quanto alla Juve, è forte, è in corsa per lo scudetto e viene da un filotto di vittorie: sarà una gara difficilissima, ma intanto pensiamo alla Salernitana”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News