Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

de Roon: “Hojlund é cresciuto, Boga non cerchi il quarto dribbling”

de roon atalanta-torino

Parola di Marten, questa sera c’è la sfida alla Juventus (ore 20,45) che può dire tanto sulle ambizioni nerazzurre

Hojlund? Dopo il Mondiale ho ritrovato un altro giocatore: fisico diverso, accelerazioni imprendibili, non va più solo sul sinistro e gioca semplice, non sbaglia più la prima scelta. E ascolta i consigli: infatti contro Fazio ha cercato sempre la profondità”. A parlare è Marten de Roon, intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’.

E i colombiani, Muriel e Zapata? “La competizione è anche una spinta e credo ci sia bisogno di tutti e tre: Hojlund non ha la fisicità di Duvan e la giocata di Luis – spiega, parlando poi di BogaVedo che ha più fiducia. Se può giocare così largo è perfetto: la sua velocità in dribbling è difficile da fermare. Noi dobbiamo essere bravi a trovarlo nella sua posizione migliore, lui dopo il secondo dribbling, non il quarto, deve capire che può cercare l’uno-due o tirare“.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News