Resta in contatto

News

Fotografo colpito da petardo piovuto dagli spalti (FOTO)

Un fotografo posizionato sotto alla Curva Nord, dietro alla porta difesa nel primo tempo da Berisha è stato colpito da un forte petardo che è scoppiato proprio lì non appena l’arbitro ha fischiato il via della partita. Come si può vedere dall’immagine il fotografo ha riportato una ferita piuttosto evidente alla gamba destra, ma è stato subito medicato da Vigili del Fuoco e Croce Rossa e le sue condizioni non destano preoccupazioni.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Che bigoi …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Era gia’ cominciata la partita,cretino ci sono sempre anche i bambini li!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Soliti ignoranti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Stadio nuovo?ah…è gia troppo anche questo per certe persone…..lo distruggono nel giro di un mese….gnoranc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Questo non è bello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Quanti tifosi ignoranti che non meriterebbero nemmeno di entrare allo stadio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

E se avesse colpito un bambino che fa il raccattapalle??? No no… lasciamo perdere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Classici pseudo tifosi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Tessera Dea a Vita … speriamo che il giornalista non abbia complicazioni alla sua gamba !!! Da istinto in quel momento avrei fatto la stessa a cosa a loro !!! per punizioni la prossima partita curva nord chiusa ???

nicola
nicola
2 anni fa

cosa centrano le altre 4 mila persone della curva che sono state sotto l’acqua a sostenere la dea????

Simona
Simona
2 anni fa

qualche responsabilità ce l’ha pure la società che lascia che questi soggetti portino all’interno dello stadio quste c**** di bombe!!

Fero
Fero
2 anni fa

Persone che lavorano,giovani raccattapalle ma che c**** buttate stesso bombe di m****

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Alessandro Pojaga per fortuna nulla di grave

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

uno scoppio fortissimo…poveretto….ma dove sono i controlli ai tornelli per questi imbecilli somari????a me che entro col figlio di 9 anni in gradinata Creberg mi spogliano quasi nudo….ecccheccazzzoooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

La mamma dell’imbecille è sempre incinta!!!! Purtroppo…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Che ignorante!!!

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Anche io ho cominciato a seguire la dea in coppa delle coppe e da allora nn ho più smesso di seguirla nonostante le bufere di calcioscommesse. Mondo..."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Ciao mister sono ambo amboni francesco mi hai allenato a Verdello in Eccellenza ti ricordi sei grande un abbraccio"
bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "Un vero tifoso della Dea sa perfettamente che si chiama "V"alter !!!"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News