Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ernesto Chevanton: dalla Champions League alla Terza Categoria

Sono bastati sei mesi a Ernesto Chevanton per entrare nel cuore dei tifosi dell’Atalanta. Arrivano nel novembre del  2009 dal Siviglia in maglia nerazzurra ha collezionato 10 presenze e due reti (contro Palermo e Bologna), prima di subire un infortunio che gli ha precluso il riscatto. Il suo impegno non è mai venuto bene e i tifosi l’hanno sempre ricordato con grande affetto.

L’attaccante uruguaiano, vero e proprio giramondo, è pronto per ripartire dalla Terza Categoria salentina con la maglia del Soccer Dream, squadra che gioca all’Heffort Stadium di Parabita, comune di 9000 abitanti in provincia di Lecce. L’esordio è fissato per domenica 10 dicembre quando il Soccer Dream affronterà (quarta in classifica) la Nuova Andrano, attualmente seconda.

Per Chevanton il rientro, quindi, si avvicina, col numero 19 sempre sulla schiena, come ai tempi del Monaco, con cui disputò anche nove presenze in Champions League, nelle quali riuscì a realizzare anche quattro reti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News