Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “La miglior gara della stagione”

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini dice subito la sua in sala stampa dopo il pareggio rimediato contro la Lazio: “Per come è andata la partita sono due punti persi ma la bellissima prestazione vale più di due punti. Peccato non aver vinto, questa partita ci avrebbe dato una classifica buona. L’Atalanta ha fatto una mezz’ora straordinaria ma poi loro si sono ripresi e hanno preso fiducia nell’unico nostro momento di difficoltà. Ci sono stati degli episodi in cui potevamo chiudere la partita contro una squadra di valore e di livello. Abbiamo tenuto a lungo un pressing molto alto.

Siamo molto orgogliosi di questa prestazione. C’era la convinzione stasera di fare il salto in classifica e i ragazzi sono molto delusi di non aver vinto. Stasera sono stati molto bravi tutti, abbiamo perso alcune palle ma in mezzo a così tante azioni buone, i passaggi persi passano in secondo piano. Errori semplici commessi rispetto alle nostre giocate di livello, questa gara secondo me è stata la migliore di questo campionato.

C’è stato qualche disappunto per qualche passaggio sciocco. Ero veramente felice dello spirito con cui giocavano e con la qualità con cui sono stati fatti i gol. La Lazio è una squadra di valore e io da queste partite esco molto gratificato. Abbiamo avuto delle difficoltà ma è normale con squadre di questo calibro. Alcune squadre raggiunte sul 2-2 si abbattono, noi no. Berisha è stato determinante in tante partite, oggi il primo gol è arrivato da due passaggi consecutivi sbagliati ma il tiro non era così tanto pericoloso: noi però siamo andati oltre l’episodio del 2-2. Non siamo stati da meno alla Lazio, io sono soddisfatto, abbiamo messo in difficoltà una squadra altissima. Stiamo giocando un campionato dove la media salvezza si sta alzando, è un campionato duro e difficile per tutti. Petagna, Ilicic e Gomez sono stati bravissimi ad alzare il pressing, hanno giocato nei suoi livelli migliori, è un reparto pericoloso che si esalta. Diventa divertente vederli giocare.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
calciomercato

Sondaggio: come dovrebbe comportarsi l’Atalanta dopo la pubblicazione delle intercettazioni?

Ultimo commento: "Dalle intercettazioni emergono situazioni poco chiare, a parte parzialmente e in modo non inequivocabile le plusvalenze fittizie. L'aspetto rilevante..."

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Boga via e buona fortuna. Ma il buco è in mezzo al campo senza il miglior Freuler perdiamo partite a raffica . Serve comprare un centrocampista..."
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Ok ma importante che rinforzi il centrocampo perché mancano incontristi puri capaci di aggredire e recuperare palloni invece che lasciar giocare..."

Altro da News