Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sconcerti: “Juve-Atalanta, rinvio positivo per la Dea”

Mario Sconcerti, giornalista ed editorialista del Corriere della Sera, è tornato sul rinvio della gara di domenica in campionato tra Juventus e Atalanta. “Per via del fatto di dover giocare tre giorni dopo la stessa partita, forse è convenuto soprattutto all’Atalanta. La Juve domenica avrebbe avuto un avversario molto ridotto e semplificato. Credo che nel calcio serva anche una fantasia per avvicinarsi ad una partita e domenica ce n’era poca di fantasia. Giocare due volte contro lo stesso avversario può essere un po’ noioso. L’Atalanta schierata con alcune riserve? Non sono in grado di giudicare la formazione di domenica dei bergamaschi, certo non era la migliore. Però non si può nemmeno mandare la migliore formazione dopo aver giocato in settimana contro il Borussia Dortmund, e consapevoli che poi sarebbero nuovamente scesi in campo in Coppa contro la Juve. Dopo essere stati eliminati in Europa League, poi, la sconfitta è doppia. La risposta alternativa sarebbe che Gasperini voleva aiutare la Juventus? Allora, se crediamo a questo, si può credere a qualunque cosa“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News