Resta in contatto

Calciomercato

Da Praet a Cristante: l’Inter si rifà il look

Bryan Cristante sembra attendere news sul suo futuro

Il nerazzurro resta fra gli obiettivi, ma Ausilio vuole un make up completo del centrocampo nerazzurro: si pescherebbe anche a Cagliari e a Genova

Bryan Cristante sì, o meglio nì, visto che la concorrenza entro i confini – leggi Juventus, Roma se qualcuno prende Nainggolan e Lazio se parte Milinkovic-Savic – è serratissima. Ma per imbellettarsi nel vivo del gioco l’Inter sta sguinzagliando un segugio del pari del direttore sportivo Piero Ausilio, se non per i sette mari, quantomeno su due: in riva alla Lanterna piace non da oggi il metronomo della Sampdoria, l’uruguaiano Lucas Torreira, insieme alla mezzala belga Dennis Praet.

A Cagliari, invece, riporta FcInterNews.it, l’oggetto del desiderio in quota Beneamata si chiama Nicolò Barella, che non costa poi troppo in rapporto al talento e a quanto mostrato finora in campo: con 6 gol è il vice capocannoniere di squadra dietro Leonardo Pavoletti (8). Agli offerenti, veri o presunti, il presidente rossoblù Tommaso Giulini insiste a chiedere almeno 25 milioni di euro per la cessione dell’unico vero gioiello di una squadra in debito d’ossigeno e di piedi buoni.

Il nodo, oltre ai contanti, sono le contropartite tecniche. Sarebbero un paio e tutte sbilanciate oltre la cintola. Andrea Pinamonti, prima punta mobile, detto l’Arciere di Cles, ha disputato solo la Youth League, la Coppa Italia Primavera e scampoli di partita in prima squadra (per Candreva dal 77′) in casa del Genoa nel ko per 2-0 del 17 febbraio scorso; il danese del ’99 Jens Odgaard, una sorta di Cornelius con 5 centimetri in meno ma più guizzi in area da numero 9 verace, ne ha imbucate 15 con l’Under 19 di Stefano Vecchi. Interessano rispettivamente a sardi e blucerchiati.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da Calciomercato