Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ex Atalanta, campo di Campagnola intitolato a Kertész

Nella giornata di oggi il Comune di Bergamo ha intitolato all’ex tecnico della Dea Geza Kertész il campo di calcio del quartiere cittadino

L’allenatore dell’Atalanta Géza Kertész, in nerazzurro nella stagione 1938-1939, vivrà per sempre nella memoria di tutti i bergamaschi non solo per le sue imprese sul campo, manche e soprattutto per essere stato un uomo giusto fuori dal campo. Come riporta il canale ufficiale Atalanta.it infatti, questo pomeriggio, in occasione della ‘Giornata dei Giusti’, il campo da calcio di Campagnola è stato intitolato alla sua memoria. Kertész, nato a Budapest a fine ‘800, era morto in Ungheria da eroe: fucilato dai nazisti, dopo avere salvato molti ebrei e partigiani ungheresi dalla deportazione.

CONSEGNA MAGLIA. All’intitolazione del campo di Campagnola era presente la nipote Sandra Kertèsz, alla quale Stefano Bonaccorso, Responsabile dell’Attività di Base, ha consegnato la maglia dell’Atalanta personalizzata con nome e numero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News